Roncopatia e apnee notturne

roncopatia e apnee notturne

La roncopatia è caratterizzata da episodi ripetuti di collasso parziale o completo delle vie aeree superiori durante il sonno con conseguente cessazione completa ( apnea) o parziale (russamento) del flusso d’aria all’interno dell’organismo nella fase di inspirazione. La diminuzione d’ossigeno provoca vari sintomi quali: sonnolenza durante il giorno, stanchezza generalizzata, difficoltà di concentrazione, perdita di memoria, alterazioni dell’umore, ansia, depressione, ecc.

 

 

Presso lo Studio Dentistico Zanni Schiavone si effettua una visita specialistica per valutare il tipo di patologia ed il grado di severità. Fatto ciò si valuta se il paziente può essere un candidato alla terapia mediante il dispositivo orale ( MAD -Dispositivo di avanzamento mandibolare ).

Il dispositivo è realizzato su misura per ogni paziente con un design ergonomico e confortevole.

Permette di respirare correttamente, eliminando il russare.

Share by: